Processori di sicurezza Fortinet

Accelerazione basata su hardware

Nelle appliance di sicurezza tradizionali, le architetture basate su CPU multifunzione diventano il collo di bottiglia delle infrastrutture. Anche con processori multi-core per uso generico, i dispositivi di sicurezza di rete non possono garantire le alte prestazioni e la bassa latenza necessarie per le reti odierne.

Per accelerare l’elaborazione delle funzioni di rete e di sicurezza, progettiamo i nostri processori di sicurezza esclusivi. Questi processori di sicurezza specializzati migliorano drasticamente le prestazioni e la scalabilità per realizzare l’appliance di sicurezza di rete più veloce disponibile. In questo modo puoi stare al passo con i requisiti di larghezza di banda in rapida crescita, impedendo che le funzioni di sicurezza penalizzino le prestazioni della rete. I processori di sicurezza Fortinet possono accelerare specifiche parti delle funzioni di elaborazione dei pacchetti e di scansione dei contenuti. Questa tecnologia offre inoltre la possibilità di eseguire più applicazioni di sicurezza senza causare una riduzione delle prestazioni.

Le appliance di sicurezza FortiGate con firewall di prossima generazione di Fortinet sono basate su una combinazione di processori di contenuti e processori di rete.

Processore contenuti

Il processore contenuti di Fortinet (CP9) funziona fuori dal flusso diretto di traffico, offrendo servizi ad alta velocità di crittografia e di ispezione dei contenuti. Questo offre alle aziende la libertà di implementare soluzioni di sicurezza avanzata quando è necessario senza influenzare la funzionalità della rete.

Processore di rete

Il più recente processore di rete di Fortinet (NP6) lavora in linea con le funzioni FortiOS, garantendo prestazioni del firewall superiori per traffico IPV4, IPv6 e multicast con bassissima latenza, fino a tre microsecondi.

Processore di sistema su circuito integrato (SOC3) 

Fortinet integra processori di contenuti e di rete e CPU basata su RISC in un singolo processore chiamato SOC3 per appliance di sicurezza FortiGate di livello base utilizzate per aziende distribuite. Questo semplifica la progettazione delle appliance e consente prestazioni straordinarie senza compromettere la sicurezza.

Questi processori di sicurezza vengono utilizzati per passare da 1 Gbps a 1 Tbps di capacità di trasmissione del firewall, indipendentemente dalla dimensione dei pacchetti. La nostra architettura di elaborazione in percorsi paralleli ottimizza le risorse hardware e software ad alte prestazioni disponibili nel flusso di pacchetti per garantire una bassissima latenza e la massima capacità di trasmissione.

Processore di sistema su circuito integrato