Skip to content Skip to navigation Skip to footer

Press Release

Fortinet semplifica le Network Operations integrando la Digital Experience Monitoring (DEM) nel Security Fabric

Fortinet integra FortiMonitor e FortiAIOps in Fortinet Fabric Management Center

Milano - 21/06/2021


Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader globale nelle soluzioni di cybersecurity ampie, integrate e automatizzate, annuncia oggi l’implementazione di due nuove offerte per migliorare la gestione della rete AIOps con FortiMonitor e FortiAIOps. Fortinet estende ora il monitoraggio della rete oltre il Fortinet Security Fabric alle infrastrutture di rete di terze parti, alle applicazioni e ai cloud, fornendo Digital Experience Monitoring (DEM) completa con FortiMonitor. FortiAIOps sfrutta l’intelligenza artificiale e i modelli di Machine Learning (ML) per ridurre l'analisi manuale e correlare i dati da ogni edge della rete, automatizzando il rilevamento delle anomalie.

"Con FortiMonitor e FortiAIOps, Fortinet potenzia ulteriormente il Fabric Management Center - NOC per offrire monitoraggio e automazione completi. Ciò consente alle aziende di migliorare la digital experience e i risultati di business. In linea con la digital transformation, i team per la gestione della rete devono garantire la qualità della user experience su qualsiasi applicazione e da qualsiasi luogo. Avere gli strumenti giusti integrati in una piattaforma unificata per il NOC è la chiave per gestire con successo reti complesse e diverse". Commenta John Maddison, EVP di Products e CMO in Fortinet.

Complessità delle Fragmented Network Operation che ostacolano la Digital Experience

La digital transformation, guidata dalla user experience, richiede che i team di rete garantiscano la qualità dell'esperienza stessa su tutte le applicazioni offrendo una visibilità completa. Tuttavia, gli strumenti disgiunti per il monitoraggio di LAN, WAN, prestazioni del cloud e sicurezza impediscono all'utente end-to-end di avere visibilità complessiva delle applicazioni e aggiungono complessità operativa. A causa delle reti multilayer, distribuite e complesse, la Root Cause Analysis (RCA) per risolvere i problemi legati alla user experience non è semplice e richiede maggior tempo di risoluzione. Gli operatori impiegano più tempo per risolvere queste problematiche a causa di operazioni e processi manuali per implementare le modifiche alla rete.

Fortinet Fabric Management Center-NOC automatizza e semplifica la gestione di rete

Per rispondere alle sfide poste dalla digital experience, Fortinet migliora il Fabric Management Center - NOC con FortiMonitor e FortiAIOps per semplificare la gestione di rete per i team. Con un approccio security-driven networking, Fortinet Fabric Management Center-NOC permette ai team di rete di osservare, correlare e rispondere in modo semplice attraverso reti eterogenee e distribuite. Ciò semplifica la gestione della rete con un monitoraggio completo e l'automazione sfruttando anni di esperienza nella costruzione di modelli AI e ML - elaborando in media più di 100 miliardi di eventi di sicurezza della rete al giorno - estendendosi ora alla gestione di rete. Grazie alle nuove offerte e al portafoglio Fortinet Security Fabric esistente, le aziende possono ottenere:

  • Visibilità migliorata: FortiMonitor migliora la visibilità della digital experience consentendo di osservare le anomalie nell'accesso degli utenti alle applicazioni con un'ampia copertura su dispositivi, LAN, WAN e margini del cloud.
  • Mean-Time-To-Identify (MTTI) ridotto: FortiAIOps riduce l'MTTI correlando i dati da vari domini di rete per individuare facilmente le cause alla radice e le anomalie.
  • Maggiore efficienza: FortiMonitor e FortiSOAR possono migliorare l'efficienza della gestione di rete grazie all'automazione per rispondere in modo proattivo con più di 300 integrazioni con i partner Fabric-Ready che fanno parte dell'Open Fabric Ecosystem. 

Quote a supporto

 "IT operations teams are constantly looking for ways to simplify the way they collect, analyze and respond to increasing amounts of data. Fortinet’s new offerings enable these overburdened teams to have better visibility and insights into highly distributed data to make better decisions on what actions need to be automated. Ultimately, this drives operational efficiencies by eliminating manual operations and optimizes users’ digital experiences.”

– Bob Laliberte, Sr. Analyst and Practice Director, ESG

Risorse aggiuntive

Fortinet

Fortinet (NASDAQ: FTNT) rende possibile un mondo digitale sicuro grazie alla sua missione: proteggere persone, dispositivi, applicazioni e dati ovunque. Questo è il motivo per cui le più grandi imprese di tutto il mondo, i service provider e le organizzazioni governative scelgono Fortinet: per accelerare in modo sicuro il loro viaggio digitale. La piattaforma Fortinet Security Fabric offre protezioni ampie, integrate e automatizzate lungo tutta la superficie di attacco digitale, proteggendo dispositivi critici, dati, applicazioni e connessioni dal data center al cloud e all'home office. Fortinet si classifica al primo posto tra i sistemi di sicurezza forniti a livello mondiale e oltre 510.000 clienti si affidano all’azienda per proteggere la propria attività. Il Fortinet Network Security Expert (NSE) Training Institute, iniziativa del Fortinet Training Advancement Agenda (TTA), vanta uno dei più importanti e ampi programmi di training nel settore, per rendere la formazione in ambito cyber security e le nuove opportunità di carriera disponibili e aperte a tutti.

Ulteriori informazioni sono disponibili su www.fortinet.com/it, sul Fortinet Blog o sui FortiGuard Labs.

Copyright © 2021 Fortinet, Inc. All rights reserved. The symbols ® and ™ denote respectively federally registered trademarks and common law trademarks of Fortinet, Inc., its subsidiaries and affiliates. Fortinet's trademarks include, but are not limited to, the following: Fortinet, FortiGate, FortiGuard, FortiCare, FortiManager, FortiAnalyzer, FortiOS, FortiADC, FortiAP, FortiAppMonitor, FortiASIC, FortiAuthenticator, FortiBridge, FortiCache, FortiCamera, FortiCASB, FortiClient, FortiCloud, FortiConnect, FortiController, FortiConverter, FortiDB, FortiDDoS, FortiExplorer, FortiExtender, FortiFone, FortiCarrier, FortiHypervisor, FortiIsolator, FortiMail, FortiMonitor, FortiNAC, FortiPlanner, FortiPortal, FortiPresence , FortiProxy, FortiRecorder, FortiSandbox, FortiSIEM, FortiSwitch, FortiTester, FortiToken, FortiVoice, FortiWAN, FortiWeb, FortiWiFi, FortiWLC, FortiWLCOS and FortiWLM.

Other trademarks belong to their respective owners. Fortinet has not independently verified statements or certifications herein attributed to third parties and Fortinet does not independently endorse such statements. Notwithstanding anything to the contrary herein, nothing herein constitutes a warranty, guarantee, contract, binding specification or other binding commitment by Fortinet or any indication of intent related to a binding commitment, and performance and other specification information herein may be unique to certain environments. This news release may contain forward-looking statements that involve uncertainties and assumptions, such as statements regarding technology releases among others. Changes of circumstances, product release delays, or other risks as stated in our filings with the Securities and Exchange Commission, located at www.sec.gov, may cause results to differ materially from those expressed or implied in this press release. If the uncertainties materialize or the assumptions prove incorrect, results may differ materially from those expressed or implied by such forward-looking statements and assumptions. All statements other than statements of historical fact are statements that could be deemed forward-looking statements. Fortinet assumes no obligation to update any forward-looking statements, and expressly disclaims any obligation to update these forward-looking statements.